Violenza mai

Violenza di genere. Il fenomeno non è più nascosto come accadeva ancora un decennio fa. Ma più che emerge e più che sono necessarie risposte perché dietro alle definizioni stanno le storie di decine di migliaia di donne che vivono condizioni di violenza psicologica, fisica, economica, ogni giorno. Chi lavora a contatto con il pubblico può essere testimone o primo ascolto di testimonianze difficili e complesse: come affrontarle? Che tipo di  prima risposta dare? Nosotras Onlus assieme all'Ordine degli Infermieri Professionisti di Firenze e Pistoia organizza per martedì 18 dicembre, a Pistoia, un incontro formativo rivolto a infermieri, psicologi, ostetriche e infermieri pediatrici, per  conoscere opportunità e limiti della Carta di Istanbul e come si inquadra il fenomeno a livello europeo e nazionale, scoprire come in Inghilterra, ad esempio, il fenomeno viene trattato e parlare anche della violenza che invece subiscono, spesso, gli operatori sanitari durante lo svolgimento del proprio lavoro.

L'incontro si tiene dalle 13,45 alla Sala Maggiore del Palazzo Comunale di Pistoia, in piazza Duomo 1, la partecipazione è libera, a infermieri, psicologi e ostetriche vengono riconosciuti 4 crediti formativi. In questo caso l'iscrizione è obbligatoria e si effettua attraverso il gestionale TOM: hhttps://tom.opifipt.it/ 

Femminicidio e violenza di genere

Femminicidio e violenza di genere. E' questo il titolo del corso di perfezionamento diretto da Simonetta Ulivieri che si terrà sabato 20 maggio per tutta la giornata con due focus. La mattina sarà la dott.ssa Irene Biemmi, dalle 10 alle 13, a affrontare il tema "Nuove forme di violenza simbolica. Bambine e bambini nell'immaginario pubblicitario" mentre dalle 14 alle 17 la dott.ssa Gloria Bimbi Okhomina di Nosotras terrà la lezione su "Nosotras: genere e violenza". Il corso si terrà al Dipartimento di Scienze della Formazione e Psicologia, Via Laura, 48, Firenze, Aula A7, II piano.

Vai all'inizio della pagina