News

OPEN DAY per volontari

Rate this item
(0 votes)

Insieme, donne italiane e migranti, per tracciare una quotidiana comunità di convivenza. Un esercizio di pratica costante e giornaliera che ci pone di fronte i quesiti di un mondo in continua evoluzione. Una complessità che abbiamo deciso di affrontare assieme e guardando alla costruzione di un comune futuro. Per scoprire le nostre attività, i progetti che abbiamo in ponte e quelli che ci piacerebbe costruire ed entrare a far parte di questa comunità di pratica vi invitiamo il 24 settembre alle 15,30 in v.Faenza 103. 
Sarà l'occasione per conoscerci e per aprire le porte a nuove volontarie (e volontari!).

MARTEDI' 24 SETTEMBRE
Ore 15,30 - 18,30 
Via Faenza 103 - Firenze

I nuovi orari di Nosotras

Rate this item
(0 votes)

Inizia la nuova stagione e entrano in vigore nuovi orari per l'apertura al pubblico della nostra associazione. Tutte le mattine, dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13. Il martedì e giovedì orario continuato fino alle 17. Per informazioni, appuntamenti, vi chiediamo di chiamarci, in orario ufficio, allo 0552676326 o scriveteci per mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

ORARI NOSOTRAS, VIA FAENZE 103 - Firenze
Lunedì- Mercoledì e Venerdì dalle 9 alle 13
Martedì e Giovedì dalle 9 alle 17

Rate this item
(0 votes)

 

Settembre inizia alla grande. Riportiamo in città la mostra WIFE (Wonderful Instrument for Enjoyment), mostra fotografica e di disegni, realizzata da Nosotras in occasione del suo ventennale e presentata nell’ambito della scorsa edizione del Festival dei Diritti promosso dal Comune di Firenze. 

Le immagini sono quelle dei ritratti di donne della comunità Munda del Bangladesh realizzate dalla fotografa Sara Santarelli e i disegni sono quelli di Laura Luja che ritraggono le donne della casata dei Medici anche loro fatte sposare in tenera età. 

Una esposizione per far riflettere sui danni e sulla violenza die matrimoni forzati e precoci, 21 immagini che ci parlano di ieri e di oggi per non smettere mai di credere che cambiare si può. Così come, tra l’altro, dimostrato dalla giovane Minori che si è sottratta alla pratica scappando nella giungla ed aprendo così le porte di una alternativa possibile per se stessa e per le altre giovani della sua comunità.

Dal 4 al 13 settembre la mostra sarà ospitata dallo spazio libreria alla Festa de L’Unità di Firenze gestita dalla libreria Florida e Marabuck.

 

WIFE - Wonderful Instrument For Enjoyment
Dal 4 al 13 settembre
Festa de L’Unità - Mandela Forum - Firenze
#wife #wonderfulinstrumentforenjoyment #munda #matrimoniforzati #Medici  #Firenze #sisceltelibere

Rate this item
(0 votes)

 

Segnaliamo come partner del progetto Re-Build la manifestazione di interesse per l'identificazione di organizzazioni in Senegal e Costa d'Avorio responsabili per l'accompagnamento al ritorno e monitoraggio dei piani individuali di reintegrazione dei migranti che vogliono rimpatriare.

PROGETTO “RE-BUILD” – MANIFESTAZIONE D’INTERESSE

“Identificazione di organizzazione in loco responsabile dell’accompagnamento al ritorno e del monitoraggio dei piani individuali di reintegrazione (PIR) dei migranti che volontariamente hanno deciso di tornare nel proprio Paese di origine”

AVVISO n.2 del 23/07/2019


La Cooperativa Sociale Il Cenacolo, consorziata del Consorzio Co&So, capofila del progetto “Re-Build” cofinanziato dal Fondo Asilo Migrazione e Integrazione 2014- 2020, intende selezionare organizzazioni in loco che operano in Paesi Terzi per l’affidamento della realizzazione e monitoraggio dei piani individuali di reintegrazione (PIR) dei migranti che dall’Italia decidono volontariamente di ritornare nel proprio Paese di origine

PROG-2679 CUP B79G18000110006

Maggiori informazioni su www.coopcenacolo.it

 

Pagina 1 di 21
Vai all'inizio della pagina