News

Integrità del corpo e tradizioni

Rate this item
(0 votes)

INTEGRITA’ DEL CORPO E TRADIZIONI
Prevenzione delle pratiche di mutilazione genitale femminile

Si rivolge a infermieri, infermieri pediatrici ed ostetriche il corso di OPI e Nosotras Onlus dal titolo “Integrità del corpo e tradizioni” per la prevenzione delle pratiche di Mgf.

Il corso di quattro ore intende infatti fornire formazione sulla pratica delle MGF e sulle sue conseguenze per l’integrità fisica e psicologica delle donne e delle bambine,  sulle legislazioni e sulle misure di prevenzione e di sensibilizzazione adottate in Italia e in altri paesi europei, sulle azioni intraprese dalle organizzazioni africane impegnate a combattere e sradicare il fenomeno; sulle risorse presenti sul territorio ligure e sulle azioni già intraprese.

Verrà affrontato nell’ambito della riflessione il delicato rapporto tra rispetto delle differenze culturali e difesa dei diritti umani e dei diritti delle donne e in particolare delle bambine a rischio MGF. Si terrà il 4 dicembre dalle 14 alle 18 all'Hotel Baglioni in Piazza dell'Unità d'Italia 6 a Firenze.

Il corso dà diritto a 4 crediti formativi ed è gratuito per i professionisti del settore.
Per iscrizioni: 

https://tom.opifipt.it/tom_ipasvi_fi/dettaglicorso.html?idCorso=238 

WIFE - Wonderful Instrument for Enjoyment

Rate this item
(0 votes)

W.I.F.E. - Wonderful Instrument For Enjoyment
Foto di Sara Santarelli, disegni di Laura Luja
a cura dell'associazione Nosotras Onlus
Fino al 30 novembre - Teatro Puccini 

Sette trittici, due ritratti fotografici e un disegno, per raccontare la forza delle donne. In Bangladesh, una piccola comunità tribale, i Munda, oggi non praticano quasi più matrimoni forzati e precoci grazie alla determinazione di una giovane che si è sottratta alla pratica nascondendosi nella giungla e riuscendo a promuovere, convincere e sostenere altre giovani donne della sua comunità. Di loro ci parlerà la mostra fotografica di Sara Santarelli mentre la mano di una giovane disegnatrice messicana, Laura Luja, ha reinterpretato i ritratti dei volti delle donne della casata dei Medici che furono sposate bambine o poco più e che, nonostante l’importante ruolo politico e sociale che hanno svolto nella vita fiorentina dell’epoca sono rimaste nell’ombra.
La mostra si terrà dal 2 al 30 novembre al Teatro Puccini (dal 1 al 15 dicembre al Caffè Letterario delle Murate) nello spazio esposizioni e sarà l’occasione per scoprire come è possibile raggiungere importanti risultati proprio grazie alla capacità che le donne hanno di organizzarsi e determinarsi: percorsi non facili, anzi, ma possibili. Un messaggio di speranza che speriamo possa essere contagioso.

 

 

Nosotras si presenta

Rate this item
(0 votes)

Nosotras Onlus nasce nel 1998. Da ieri a oggi tanto è cambiato, quelle che erano delle giovani donne sono diventate adulte, hanno portato avanti il loro progetto migratorio in Italia o hanno iniziato nuovi percorsi. L’associazione è rimasta un luogo di sperimentazione di relazioni interculturali con una finalità di mutuo e reciproco aiuto che si sostanzia in uno spazio di potenziale crescita, per tutte coloro che si sono sperimentate in questi anni, e tutte/i coloro che vorranno ancora farlo.

Nosotras è una comunità di pratica interculturale e vogliamo raccontare quello che siamo oggi, quello che vogliamo essere domani. Vi aspettiamo!

6 OTTOBRE 2018
Dalle 10 alle 13
Via Faenza 103, Firenze

Facciamo il punto

Rate this item
(0 votes)

MGF e nuovi arrivi. Cosa devono sapere gli operatori di Cas e Sprar per aiutare al meglio le donne e ragazze che possono essere state oggetto di MGF?
Nosotras Onlus da anni lavora sul tema e ha messo le proprie competenze al servizio della realizzazione di una pubblicazione commissionata dal DPO a Associazione Parsec Ricerca e Interventi Sociali; Coop. Soc. Parsec; Università di Milano-Bicocca; A.O. San Camillo Forlanini; Nosotras Onlus e Associazione Trama di Terre.

In occasione de l’Eredità delle Donne abbiamo pensato potesse essere importante offrire un momento di confronto sul tema per tutti gli operatori e operatrici dei Centri di Accoglienza che si trovano a dover dare risposte e aiuto a uomini e donne con le problematiche più disparate.

Un incontro condotto dalla nostra vicepresidente, Isabella Mancini, con l’intervento di Gloria Bimbi Okhomina, infermiera e testimonial per Nosotras sulle MGF, e Augusta Angelucci dottoressa dell’ospedale San Camillo di Roma.

Pagina 1 di 18
Vai all'inizio della pagina