(2012) - Il manuale didattico che proponiamo è un strumento didattico per gli insegnanti rivolto a studenti adulti di Italiano lingua seconda con competenza linguistico-comunicativa di livello base, definita “A2” dal Quadro Comune Europeo di Riferimento.

Gli obiettivi fondamentali sono due:
1.Educare alla salute attraverso la conoscenza e l’utilizzo della rete dei servizi sanitari pubblici presenti sul territorio (ASL, Consultori, Medici di base, ospedali, ecc)
2.Migliorare le competenze comunicative nella lingua italiana. Il manuale è strutturato in quattro unità didattiche monotematiche sui
seguenti argomenti :
1.La contraccezione
2.L’interruzione volontaria di gravidanza
3.Gravidanza e parto
Il servizio sanitario nazionale I contenuti vengono presentati in contesti comunicativi autentici e in
situazioni ricorrenti, attraverso l’uso del dialogo tra due o più persone.
Ogni unità didattica si articola in cinque momenti:
1.Attività di ascolto di un brano (dialogo) sull’argomento centrale
2.Esperienze di comprensione globale (questionario con scelte multiple, griglie, cloze)
3.Analisi del testo attraverso tecniche di fissazione e reimpiego delle espressioni dei vari atti comunicativi
4.Riflessione grammaticale
5.Lettura di schede con contenuto informativo sull’ educazione alla salute
Lo schema dell’unità didattica proposta, sperimentata personalmente per anni nei corsi di italiano L2, mette in pratica alcune delle linee della ricerca glottodidattica italiana: l’approccio induttivo alla grammatica e l’invito a riflettere su quanto e come si è appreso.

Vai all'inizio della pagina