Chi ha migrato ed è in uno stato di disagio conosce bene il valore della parola 'casa'. Nosotras accoglie con dignità e massima libertà le donne nelle proprie case. Arredate secondo i principi del design moderno e improntate alla bellezza, le case di Nosotras riflettono quell'opera di ricostruzione di sé che passa anche dal comfort e dalla serenità che uno spazio ben curato può trasmettere. Sono spazi autogestiti, pensati per donne e minori con buoni presupposti di autonomia, autostima e capacità di riscatto. La permanenza in casa è in questo senso supportata da progetti personalizzati finalizzati a fuoriuscirne in sei mesi, un anno.

Vai all'inizio della pagina